ASSEGNO PRENATALE avvio delle procedure

Pubblicata il 22/12/2020

La Regione Veneto con DGR 1204 del 18 agosto 2020 ha approvato l'intervento Assegno prenatale: disciplina sperimentale in attuazione della legge regionale n. 20 del 28 maggio 2020, recante Interventi a sostegno della famiglia e della natalità, artt. 6, 7 e 8.

Cos'è
L'ASSEGNO PRENATALE è un intervento economico in favore dei neonati finalizzato a fronteggiare i costi legati alla gravidanza e alle spese dei primi mesi di vita del bambino (art. 6 L.R. 20/2020)
In via sperimentale, per il 2020 l'assegno avrà un importo di 1.000 euro per ciascun figlio nato dal 19 agosto 2020.
L’importo sarà raddoppiato quando la persona richiedente documenti la presenza nel proprio nucleo familiare di un figlio di età inferiore a 6 anni, riconosciuto disabile grave ai sensi dell’art. 3 co. 3 della L. 104/1992.

Requisiti:
  1. Essere residenti nella Regione del Veneto
  2. Non aver riportato una o più condanne, ai sensi  della L.R. n. 16/2018
  3. Idoneo titolo di soggiorno per i cittadini non comunitari
  4. Avere un ISEE inferiore a 40.000 euro
  5. Nascita del bambino dal 19.08.2020 alla data di presentazione della domanda

I requisiti indicati ai punti 1), 2), 3) devono essere posseduti alla data del 16.10.2020. L'ISEE deve contenere anche il nuovo nato.

Come e quando fare domanda:
Le domande di contributo dovranno essere presentate a decorrere dal 21 dicembre 2020 e fino al 22 gennaio 2021 con le modalità indicate nell'Avviso allegato collegandosi al link https://veneto.welfaregov.it

Si comunica che eventuali domande trasmesse su modulistica non pubblicata nel presente sito NON SARANNO ACCOLTE e pertanto per la partecipazione al bando DOVRANNO ESSERE RIPRESENTATE.

Allegati

Nome Dimensione
Allegato domanda assegno prenatale pdf.pdf 436.07 KB
Allegato 2020 bando assegno prenatale.pdf 146.96 KB


Facebook Twitter
torna all'inizio del contenuto