DISSERVIZIO FORNITURA ACQUA POTABILE VIA MORANDA

Pubblicata il 03/06/2020

A causa della rottura della condotta adduttrice DN 500 posta in Via Moranda a Castello Roganzuolo, l'erogazione dell'acqua subirà delle alterazioni per il territorio di Mareno e cali di pressione generalizzati e mancanza d’acqua localizzate nei comuni di Vazzola e Codognè e San Vendemiano, in particolare presso le località borgo Saccon e Zoppè.
Non sono previsti disservizi per il territorio di San Fior.


Per ulteriori aggiornamenti si fornisce il seguente link:https://www.facebook.com/piaveservizi/


 

Facebook Twitter
torna all'inizio del contenuto