25 Aprile e Resistenza in biblioteca. Alcuni consigli di lettura

Pubblicata il 22/04/2021

25 Aprile festa della Liberazione

Per ricordare il 25 aprile, 76° anniversario della Liberazione dal nazifascismo in questo anno 2021 - il secondo in epoca di pandemia - concentriamoci su qualche utile lettura.
La biblioteca di San Fior vi propone 3 piccole bibliografie, certamente parziali e incomplete,  sperando possano essere utili. Sono alcuni libri - scelti tra quelli presenti nelle biblioteche - di saggistica sulla storia e la memoria - o meglio dovremmo dire le memorie - della Resistenza, di narrativa, per bambini, ragazzi ed adulti. Alcuni sono "classici" della storiografia e della narrativa, altri delle recenti pubblicazioni, che trattano vari aspetti, alcuni anche controversi e dibattuti.
Il senso delle proposte è che la Resistenza e la Liberazione, nelle loro molteplici sfaccettature, vanno conosciute, comprese, liberate da luoghi comuni, ricordate e festeggiate da tutti coloro che riconoscono gli importanti valori che esse hanno tramandato.
Nonostante le limitazioni dovute alla pandemia, che impongono cerimonie in forme molto ridotte, molte sono le iniziative, anche online, che si potranno seguire il 25 e nei prossimi giorni, organizzate da vari enti: amministrazioni comunali,,  ANPI, istituti storici, che trovate facilmente anche sui canali social. Ognuno, se vuole, potrà scegliere.
Chi ha avuto, o ha la fortuna di avere ancora, parenti o amiche o amici partigiani, dedichi loro un pensiero, un saluto, un abbraccio anche solo virtuale.
Di seguito i link alle tre bibliografie. Molti altri suggerimenti e risorse potrete trovarli navigando nel catalogo online
Buon 25 aprile e buona festa della Liberazione a tutti
Il bibliotecario di San Fior
 
https://tvb.bibliotechetrevigiane.it/SebinaOpac/list/resistenza-ragazzi/527512313563
https://tvb.bibliotechetrevigiane.it/SebinaOpac/list/resistenza-storia-e-memoria/527512313558
https://tvb.bibliotechetrevigiane.it/SebinaOpac/list/resistenza-narrativa/527512313564

Categorie Cultura

Facebook Twitter
torna all'inizio del contenuto